1 MARZO 2020

OPEN DAY MENOPAUSA

Le statistiche attuali ci dicono che donna oggi vive più di 30 anni in un periodo della propria vita indicato clinicamente come MENOPAUSA.

Periodo significativamente più lungo di quanto avveniva in passato.

La riduzione dei livelli di estrogeni che comporta la menopausa si traduce in innumerevoli sintomatologie che possono essere attenuate e controllate grazie all’opproccio integrato dagli specialisti del settore che oggi trovi al Centro You; parliamo di ginecologo e nutrizionista.

Le conseguenze più frequenti in della menopausa sono, infatti, l’aumento di peso, dovuto ad un minor dispendio energetico e 

la perdita del controllo della termoregolazione corporea, che comporta episodi di sudorazione ed ipertermia frequenti. 

Anche l’emicrania ed altre forme di mal di testa possono peggiorare per le fluttuazioni ormonali.

Se risenti di questa sintomatologia nella situazione fisiologica della menopausa e vuoi ricevere un consulto, rivolgiti al nostro studio per ricevere una consulenza senza impegno, ti aspettiamo!

OPEN DAY.jpg

2 GENNAIO 2019

Le società scientifiche ribadiscono il «no» del Ministero della Salute al richiamo delle pazienti.

Le donne portatrici di protesi mammarie ed espansori Tissutali della ditta Allergan Limited secondo l’informativa Ministeriale NON DEVONO ESSERE RICHIAMATE E NON DEVONO

ESSERE SOTTOPOSTE A ULTERIORI CONTROLLI.

 

Ecco quanto dichiarato dal MINISTERO DELLA SALUTE:

«Ad oggi non sussiste alcun incremento del rischio e non vi è alcuna Indicazione al richiamo dei pazienti già trapiantati. Nessun ulteriore controllo clinico di follow-up deve essere eseguito in aggiunta a

quanto regolarmente già prescritto dal proprio medico curante.

comunicato.jpg

SIES DAY 2018 : 24 Novembre 2018 

L’incontro di aggiornamento (in programma a Bologna, presso la sede della VALET) che fa da preludio al Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica della Sies - Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica.
Il tema trattato è stato di scottante attualità: le tecniche e le metodiche per il trattamento delle regioni del COLLO, DÉCOLLETÉ e BRACCIA.

You - Chirurgia Plastica nella persona della dott.ssa Valentina Lerro era naturalmente presente.

Sies Day 2018 - You Chirurgia Plastica Roma
Sies Day 2018 - You Chirurgia Plastica Roma
2.png

22-27 Ottobre 2018 MASTER DI LIPOSCULTURA ORTOSTATICA

 CALI (COLOMBIA)

ll dott. Gabriele Cricri è docente del master di LiposculturaOrtostatica a Colombia, Cali.

I docenti:

Prof. Giorgio Fischer, Prof. Eduardo Dominguez, Dr. Gabriele Cricrì, Dr. Edgar Fumero.

Un ringraziamento per l’organizzazione del corso alla meravigliosa Doña Adriana Solarte Cruz.

Medici iscritti da Honduras, Colombia, Messico, Perù, Bolivia, Paraguay, Costa Rica.

3.png
5.png
7.png
6.png
4.png
Detrazione interventi chirurgia estetica: tutti i casi in cui spetta nel 730

Nel modello 730 o nel modello Redditi Persone Fisiche è possibile fruire della detrazione per le spese sanitarie, ivi compreso gli interventi chirurgici. Diverse pronunce dell’Agenzia delle Entrate hanno chiarito tutti i casi in cui spetta la Detrazione per interventi di chirurgia estetica. Trattandosi in molti casi di interventi afferenti il miglioramento dell’aspetto personale della persona, solo quando ci sono finalità di natura sanitaria, è possibile beneficiare della detrazione.

La detrazione per interventi di chirurgia platica è di fatto la possibilità di includere la spesa sostenuta per l’intervento nelle spese sanitarie detraibili, che poi vanno dichiarate nel modello 730 e per le quali spetta una detrazione Irpef del 19% con franchigia fino a 129,11 euro, analogamente a quanto avviene per le spese mediche, ivi compreso gli scontrini fiscali della farmacia.

Le circolari dell’Inps hanno chiarito quando spetta la detrazione per interventi di chirurgia plastica. Vediamo tutti i casi in cui spetta la detrazione Irpef per chirurgia estetica.

Detrazione interventi chirurgia estetica: tutti i casi in cui spetta nel 730

Nuova Approvazione AIFA per rughe frontali Tossina Botulinica

l'Agenzia Italiana del Farmaco - AIFA ha approvato l'utilizzo della Tossina Botulinica Vistabex anche per le rughe frontali, con successiva pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. 

La determina AAM/PPA n. 366/2018 del 10 aprile 2018 è scaricabile cliccando qui.

L'approvazione in G.U. n. 112 del 16 maggio 2018 (serie generale) è scaricabile cliccando qui.

Questa ulteriore estensione delle sue indicazioni, conferma la sicurezza della Tossina Botulinica.

Questo farmaco costituisce, infatti, il prodotto più sicuro utilizzato in Medicina Estetica.

Se usata bene, nelle giuste quantità, nelle giuste sedi e da un medico con un percorso formativo valido e completo alle spalle, la Tossina Botulinica può dare ottimi risultati mantenendo un effetto naturale.

 

Approvazione AIFA all'utilizzo della tossina botulinica