Trattamenti laser

Trattamenti Laser Viso- You chirurgia Plastica Roma

La tecnologia laser ha rivoluzionato il trattamento di numerosi inestetismi cutanei che una volta potevano essere trattati solamente con metodiche aggressive ed invasive. Il grande vantaggio del laser è che non dipende più dalla mano dell'operatore ma si affida ad un computer che, in base ai parametri inseriti, ha una precisione non ottenibile in altro modo. I laser di ultima generazione consentono di cancellare le macchie della pelle spesso in un'unica seduta ambulatoriale, senza dolore e senza cicatrici. Senza contare la possibilità di cancellare definitivamente tatuaggi che magari non si desiderano più, senza intervento e senza ricovero. In più il laser è in grado di dare un ringiovanimento del viso non chirurgico anche in questo caso senza cicatrici e senza ricovero.

Le sedute laser sono di natura ambulatoriale e richiedono a volte solo una crema anestetica locale.

Laser Q-Switched a Picosecondi

Una nuova e rivoluzionaria tecnologia laser Q-Switched per la rimozione di macchie e tatuaggi : il laser Picoway (Syneron-Candela), FDA approvato negli USA nell’Aprile 2015, è un laser Q-Switched di ultima generazione a doppia lunghezza d’onda (532nm, 1064nm), che emette impulsi ultra-brevi in Picosecondi (100 volte più brevi rispetto ai Q-Switched in nanosecondi)) di energia più concentrata e quindi molto più efficace nell’ indurre sollecitazioni meccaniche fotoacustiche necessarie per provocare l’ assorbimento (4 volte superiore ai laser tattoo tradizionali) ed una frammentazione più massiva delle singole particelle del pigmento, naturale (macchie solari, senili, efelidi, macchie caffè-latte, nevo di Ota, nevo di Becker)) od artificiale (tatuaggi mono/policromi), rendendo più efficace e rapida l’ attività del sistema immunitario della cute (“cellule spazzino” del sistema monocito-macrofagico).
Quindi, minore è la durata dell’impulso (picosecondi, durata inferiore al trilionesimo di secondo), più potente è l’ energia emessa con picco di potenza massimale di 450 ps, maggiore è la conversione dell’ energia laser in sollecitazioni meccaniche, maggiore è la frammentazione del pigmento in microparticelle rispetto ai laser Q-Switched a nanosecondi.

I VANTAGGI rispetto ai laser di vecchia generazione

1.MAGGIOR EFFICACIA  riduzione dei tempi di recupero dopo una singola seduta, sedute più ravvicinate nel tempo (15-20 giorni versus 30-45 giorni dopo Q-SWITCHED tradizionali) con conseguente riduzione dei tempi totali di rimozione del pigmento. Studi clinici hanno dimostrato che sono sufficienti 2-5 mesi di trattamento per eliminare un tatuaggio e 10-15 giorni per rimuovere le macchie solari con unica seduta. La risposta al trattamento rimane ovviamente variabile da paziente a paziente;

2.MAGGIOR SICUREZZA il laser ,emettendo energia concentrata in impulsi ultra-brevi con meccanismo fotoacustico, limita i danni sulla cute adiacente, riducendo sensibilmente i tempi di recupero dopo la singola seduta (5-10 giorni) gli effetti indesiderati ed i rischi di esiti cicatriziali: la durata dell’ impulso laser è pari o inferiore al tempo di rilassamento termico del pigmento riducendo al minimo il trasferimento di calore ai tessuti circostanti il pigmento; inoltre la lunghezza d’ onda viene assorbita prevalentemente dal pigmento del tatuaggio nello spettro dell’ infrarosso mentre la melanina circostante prevalentemente nello spettro dell’ ultravioletto; l’assorbimento di luce da parte di altri cromofori nella pelle circostante (emoglobina ed ossiemoglobina) è praticamente nullo.

3.MAGGIOR CONFORT minore bruciore/dolore durante e dopo la seduta laser, più brevi i tempi di recupero (5-10 giorni), più rapidi i tempi di rimozione di tatuaggi (2-5 mesi versus 4-24 mesi necessari con i laser Q-Switched a nanosecondi).

Quindi, minore è la durata dell’impulso (picosecondi, durata inferiore al trilionesimo di secondo), più potente è l’ energia emessa con picco di potenza massimale di 450 ps, maggiore è la conversione dell’ energia laser in sollecitazioni meccaniche, maggiore è la frammentazione del pigmento in microparticelle rispetto ai laser Q-Switched a nanosecondi.

trattamento laser per rimozionetatuaggi- you Chirurgia plastica Roma